Valori della persona e modelli di tutela contro i rischi ambientali e genotossici.pdf

Valori della persona e modelli di tutela contro i rischi ambientali e genotossici

F. Alcaro, C. Fenga, E. Moscati (a cura di)

Il volume raccoglie le riflessioni elaborate in fase di attuazione del Progetto interuniversitario MIUR-PRIN 2005/2007 su La persona nellordinamento interno e comunitario: nuovi modelli di tutela e gestione dei rischi ambientali e genotossici.I responsabili dei gruppi di lavoro hanno organizzato giornate di studio itineranti a Messina, Firenze e Roma, anche al fine di verificare sul campo esperienze e realtà diverse. I significativi contributi offerti da insigni studiosi hanno consentito di approfondire sul piano giuridico e medico, nel quadro di una collaborazione interdisciplinare, gli strumenti più idonei a garantire meccanismi di tutela anticipatori e repressivi dei danni indotti da fattori ambientali, occupazionali o individuali, potenzialmente genotossici. È questa la più recente prospettiva in cui si muove il nuovo codice dellambiente, attraverso lutilizzazione del principio di precauzione che deve indurre il giurista e lo scienziato medico a evidenziare profili di continuità e discontinuità nella promozione e tutela dei valori della persona.

Revisione 3 del 26 Giugno 2014 Pag. 5 di 28 Gruppo SIAD MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.LGS. 231/2001 DEFINIZIONI Società o SIAD: Società Italiana Acetilene e Derivati S.p.A., con sede legale in Bergamo (BG), Via San Bernardino, n. 92. Decreto o D.Lgs. 231/2001: Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 e successive modifi cazioni o integrazioni. Valori della persona e modelli di tutela contro i rischi ambientali e genotossici. Le cose che non ho detto. Potere e cultura a Catanzaro. Dall'Unità alla repubblica. WWW.KASSIR.TRAVEL.

9.93 MB Dimensione del file
8884538262 ISBN
Gratis PREZZO
Valori della persona e modelli di tutela contro i rischi ambientali e genotossici.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

RISCHIO CHIMICO. Prima parte. 3. Valore e limiti dei valori-limite. G.Sesana ... bilità individuale della persona esposta. ... intende assumere a fini di tutela della ... scelta tra i vari modelli matematici dispo- ... esposizione ai cancerogeni 6 Direttiva sulla protezione dei lavoratori contro i rischi da esposizione ad agenti chimici.

avatar
Mattio Mazio

Misure di tutela Nel caso di utilizzo di agenti cancerogeni o mutageni nel luogo di lavoro il datore di lavoro deve intraprendere misure specifiche di tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori esposti o potenzialmente esposti.

avatar
Noels Schulzzi

CODICE ETICO. 3/28. Giugno '12. 5.3.3. TUTELA DELLA PERSONA. ... la tutela ambientale e l'equilibrio ecologico, in un'ottica di sviluppo sostenibile e ... anche dei principi e valori del Codice Etico nel fissare gli obiettivi di impresa; ... I modelli di organizzazione, al fine di prevenire il rischio di commissione dei reati dai ...

avatar
Jason Statham

Compra online il PDF di Valori della persona e modelli di tutela contro i rischi ambientali e genotossici, Alcaro, Francesco - Firenze University Press - E-book

avatar
Jessica Kolhmann

Firenze University Press - Università degli Studi di Firenze - Il volume raccoglie le riflessioni elaborate in fase di attuazione del Progetto interuniversitario MIUR-PRIN 2005/2007 su 'La persona nell'ordinamento interno e comunitario: nuovi modelli di tutela e gestione dei rischi ambientali e genotossici'. I responsabili dei gruppi di lavoro hanno organizzato giornate di studio itineranti a