Un margine che sfugge. Carla Lonzi e larte in Italia (1955-1970).pdf

Un margine che sfugge. Carla Lonzi e larte in Italia (1955-1970)

Laura Iamurri

Carla Lonzi, storica dellarte e femminista, è stata una delle figure centrali della cultura italiana del dopoguerra. Il libro presenta per la prima volta una ricostruzione integrale della sua attività nella storia e nella critica darte, dalla formazione con Roberto Longhi alla pubblicazione del fondamentale volume Autoritratto (1969) e ai successivi rari interventi, fino alla fondazione di Rivolta Femminile nel 1970. Basato su documenti inediti e su un vasto corpus di testi a stampa, il libro mostra litinerario che ha portato Lonzi a scrivere sui principali snodi dellarte contemporanea, e ad accompagnare la rivoluzione dei linguaggi artistici degli anni Sessanta con una reinvenzione totale della critica darte attraverso un uso non convenzionale del registratore

Un margine che sfugge. Carla Lonzi e l’arte in Italia 1955-1970. Quodlibet Studio. Teoria delle arti e cultura visuale. Biografie, Studi culturali, Critica e storia dell'arte. ISBN 9788874627967 2016, pp. 272 140x215 € 24,00 € 22,80 (prezzo online -5%) Altre edizioni. E-book PDF. NOTE. Carla Lonzi, storica dell'arte e femminista, è stata una delle figure centrali della cultura italiana del dopoguerra. Il libro presenta per la prima volta una ricostruzione integrale della sua attività nella storia e nella critica d'arte, dalla formazione con Roberto Longhi alla pubblicazione del fondamentale volume Autoritratto (1969) e ai successivi rari interventi, fino alla

8.21 MB Dimensione del file
8874627963 ISBN
Un margine che sfugge. Carla Lonzi e larte in Italia (1955-1970).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

18 dic 2016 ... Un campo che Bourriaud attraversa e formalizza facendosi scortare da Walter ... Laura Iamurri – Un margine che sfugge (Quodlibet) ... rapporto fra Carla Lonzi e l' arte in Italia nel periodo compreso fra il 1955 e il 1970, ovvero ...

avatar
Mattio Mazio

06/11/2017 · Ripercorre l'intera attività di Carla Lonzi come critica d'arte, il volume di Laura Iamurri dal titolo 'Un margine che sfugge - Carla Lonzi e l'arte in Italia, 1955-1970' che martedì 7 novembre alle 17 sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara).

avatar
Noels Schulzzi

Carla Lonzi e l’arte in Italia 1955-1970, Quodlibet Studio 2016, 264 pagine, €24,00, fa emergere momenti più precoci di sospetto e inquietudine della brillante allieva di Longhi, che dimostrano come il rapporto con il mestiere di critico sia stato fin dall’inizio dialettico, combattuto, terreno di una continua ricerca intellettuale e di una riflessione sempre lucida e intransigente.

avatar
Jason Statham

L’iniziale consonanza con Longhi era però andata trasformandosi negli anni, fino a consumarsi in una vera e propria rottura, grazie a una crescita intellettuale complessa, a volte misteriosa perché vissuta tanto più internamente che pubblicamente, ma della quale si seguono ora le tappe in Un margine che sfugge Carla Lonzi e l’arte in Italia, 1955-1970, di Laura Iamurri (Quodlibet, pp

avatar
Jessica Kolhmann

Compra il libro Un margine che sfugge. Carla Lonzi e l'arte in Italia (1955-1970) di Laura Iamurri; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it Sabato 28 gennaio 2017 alle h 11.00 Roberto Pinto e Maria Antonietta Trasforini presentano al MAMbo il libro di Laura Iamurri Un margine che sfugge. Carla Lonzi e l’arte in Italia 1955-1970 (Quodlibet). Introduce Uliana Zanetti, alla presenza dell'autrice. Carla Lonzi, storica dell’arte e femminista, è stata una delle figure centrali della cultura italiana del dopoguerra.