Origini e costituzione dello «studium generale» nel diritto comune dei secoli XII-XIV.pdf

Origini e costituzione dello «studium generale» nel diritto comune dei secoli XII-XIV

Paolo Nardi

Gli Studia generalia, che sorsero a Parigi e Bologna tra la fine del XII secolo e gli inizi del XIII oppure furono fondati tra Due e Trecento in altre città d’Europa ad opera di pontefici, imperatori e re, accoglievano docenti e studenti che provenivano da ogni parte della Res publica christianorum.Dovevano diffondere la conoscenza di un sapere universale secondo metodi e programmi condivisi e di conseguenza possedevano strutture organizzative e funzioni regolate secondo le norme e le dottrine del diritto comune europeo.Si possono considerare, tali istituzioni, come le antenate delle moderne università statali.

A Pavia e a Crema [3] si tratta di ebrei di origine tedesca; a Fidenza troviamo invece ebrei ... fenoris e il diritto di tenerlo e di esercitare il prestito nella terra e nel territorio di Vigevano (con i ... e anche La comunità ebraica di Imola dal XIV al XVI secolo. ... Tomo I: Origini e fondazione dello Studium generale, a cura di Dario ...

4.39 MB Dimensione del file
8833790967 ISBN
Origini e costituzione dello «studium generale» nel diritto comune dei secoli XII-XIV.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

1997-1999: Nel luglio 1997, alla costituzione della Facoltà di Scienze ... Facoltà di Diritto Canonico “S. Pio X” dello Studio Generale “Marcianum” in ... Il 12 settembre 2008, per i suoi studi su Alberico Gentili, gli è stata conferita la ... universitari in Europa tra il XIV e il XVIII secolo, a cura di D. Maffei - H. De ... Studium Urbis. dei secoli XII-XIV che è il mercante, sono creature consuetudinarie nate nel vivo delle piazze ... È il grande tessuto dello ius commune, diritto comune a più di un ... nella ricerca delle fondazioni remote, delle origini della civiltà medievale; re- ... in Diritto generale e diritti particolari nell'esperienza storica, Roma 2001, p. 348 ...

avatar
Mattio Mazio

- P. Nardi, Origini e costituzione dello Studium generale nel diritto comune dei secoli XII-XIV, (Università di Siena - Dipartimento di Giurisprudenza, Collana di Studi “Pietro Rossi” - Nuova serie, Volume XLII), Pisa, Pacini Editore, 2019.

avatar
Noels Schulzzi

135-51; Bellomo, M. Federico II, lo 'Studium' a Napoli e il Diritto Comune nel ' Regnum' ... in Luoghi e metodi di insegnamento nell'Italia meridionale (secoli XII- XIV). ... giuridica pavese nel primo secolo dopo la istituzione dello studio generale, ... La costituzione e l'ordinamento dei primi stati barbarici nell'Europa occidentale ... DIRITTO DI FAMIGLIARUSCELLO FRANCESCO ... ORIGINI E COSTITUZIONE DELLO STUDIUM GENERALE NEL DIRITTO COMUNE DEI SECOLI XII-NARDI ...

avatar
Jason Statham

Le migliori offerte per Xiii in Diritto e Economia sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!

avatar
Jessica Kolhmann

ALLE ORIGINI DI MINERVA TRIONFANTE MONTI, Per la storia dell’Università di Napoli cit.; G. ARNALDI, Fondazione e rifondazione dello Studio di Napoli in età sveva, in Università e società nei secoli XII-XIII, Atti del convegno, Pistoia 1982, pp. 81-105 (ora in questo volume); M. BELLOMO, Federico II, lo ‘Studium”di Napoli e il diritto comune nel “Regnum”, in «Rivista inter. di diritto comune», 2 (1991), pp. 135