Non solo carcere. Norme, storia e architettura dei modelli penitenziari.pdf

Non solo carcere. Norme, storia e architettura dei modelli penitenziari

D. A. De Rossi (a cura di)

Carceri sovraffollate, invivibili per detenuti e lavoratori. Il problema giace irrisolto da decenni sui tavoli della politica nonostante svariati e spesso improvvisati tentativi di soluzione. Non si può affrontare il problema carceri se non si affronta una visione sistemica che tenga conto di tutti gli aspetti normativi, architettonici, finanziari, sociologici e politici. Questo nuovo testo, che fa seguito a Luniverso della detenzione pubblicato nel 2011, affronta il problema con una visione dinsieme grazie allapporto multidisciplinare. Al centro cè la progettazione architettonica, la pietra come elemento determinante della qualità della pena. Un contributo per studiosi e professionisti che operano nel mondo penitenziario, che offre nuovi punti di vista, suggerimenti e analisi per ripensare lesecuzione penale.

Issuu is a digital publishing platform that makes it simple to publish magazines, catalogs, newspapers, books, and more online. Easily share your publications and get them in front of Issuu’s

2.42 MB Dimensione del file
8842556939 ISBN
Gratis PREZZO
Non solo carcere. Norme, storia e architettura dei modelli penitenziari.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

UGO MURSIA EDITORE in vendita su ePRICE a prezzo conveniente e con consegna rapida (Risparmi se ritiri al Pick&Pay e paghi anche con Bancomat o contanti) Norme, storia e architettura dei modelli penitenziari. Sono previsti interventi dell’Ordine degli architetti p.p.c. della Provincia di Benevento, quello degli avvocati e degli ingegneri, oltre che naturalmente della Lidu, della direzione della Casa circondariale di Benevento, del Partito radicale e …

avatar
Mattio Mazio

Pochi giorni fa, parlando della storia dell'architettura penitenziaria con un giovane ... concernenti gli spazi architettonici destinati non solo alla detenzione. ... DELLA DETENZIONE, storia, architettura e norme dei modelli penitenziari” Cap. II De. per i trasgressori di norme di interesse collettivo da comminarsi mediante processo penale. ... NEPPI MODONA G., Carcere e società civile, in Storia d'Italia , Vol. ... penitenziaria rimane un solo ingegnere, con funzioni ispettive, Carlo Vittorio Varetti 20. ... modello architettonico e alla realizzazione di edifici carcerari che non ...

avatar
Noels Schulzzi

De Rossi D. A. (2016), Non solo carcere. Norme, storia e architettura dei modelli penitenziari, Ugo Murgia Editore, Milano. Foucault M. (1975), Sorvegliare e punire, Edizioni ET, Milano. Margara A. (1986), La modifica della legge penitenziaria: una scommessa per il carcere, una scommessa contro il carcere, in "Questioni di giustizia", n. 3.

avatar
Jason Statham

riflessione sul rapporto tra architettura e carcere ... più alto numero di suicidi in cella nella storia della ... caso è soltanto la punta di un iceberg. ... La mera applicazione delle norme di sicurezza ha generato ... Esiste e non è trascurabile, comunque, un inevitabile ... Nei più recenti programmi di edilizia penitenziaria viene.

avatar
Jessica Kolhmann

La prigione (anche carcere, penitenziario, dispregiativo gattabuia o galera), è un luogo, ageneralmente sotto l'amministrazione diretta di uno Stato, in cui sono reclusi individui resi privi di libertà personale in quanto riconosciuti colpevoli di reati per i quali sia prevista una pena detentiva.. Negli Stati di diritto la detenzione ha luogo normalmente solo per irrogazione di tale pena a