Intervalli musicali nella scala temperata a 12 note. Interpretazione geometrica.pdf

Intervalli musicali nella scala temperata a 12 note. Interpretazione geometrica

Roberto Caimmi, Alberto Franzon, Stefano Tognon

Il volume presenta un nuovo metodo per il conteggio di particolari classi di scale musicali nellambito della scala temperata a 12 note, che si colloca a metà strada tra i casi estremi costituiti dallutilizzo di tabelle precompilate e dalla teoria dei gruppi. Lapplicazione del metodo si effettua indipendentemente per via algebrica o geometrica. Le scale musicali sono considerate come distinte o ripetute e conteggiate separatamente, in relazione alla trasposizione e alla trasposizione seguita da riflessione. A questo scopo, le scale musicali si interpretano alla stregua di punti a coordinate intere positive, allinterno di un ipertetraedro regolare inclinato, con vertici equidistanti dallorigine e posti sugli assi coordinati ortogonali.

di vista matematico e fisico, la struttura della scala musicale e dei suoi suoni, ... Nel terzo capitolo viene analizzato il sistema temperato equabile, che risolve ... ampliare l'intervallo di ottava e considerare un modulo di due ottave nella ... quello moderno, basato sul temperamento equabile, è definita dalla successione di 12.

9.26 MB Dimensione del file
8825506155 ISBN
Gratis PREZZO
Intervalli musicali nella scala temperata a 12 note. Interpretazione geometrica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

È possibile infatti interpretare la semplificazione dei modi nella musica ... [12] Che la voce tenda cantare su intervalli «naturali»è in realtà di un luogo comune, ... della scala armonica - e tra queste vi è la naturalmente la nostra scala temperata. ... Questo modo di «produzione delle note» e quindi di partizione dell' ottava si ... e le proprietà caratteristiche delle ben note isometrie piane (traslazioni, ... Nel piano, con il termine isometria intendiamo una trasformazione del piano in ... è l' intervallo più piccolo del nostro sistema musicale (sistema temperato) e corrisponde ... simmetrie derivante dalla divisione temperata della scala in 12 parti uguali. La.

avatar
Mattio Mazio

La scala musicale temperata . I suoni esistenti in natura sono complessi, ma scomponibili in una serie di suoni puri detti armonici. Gli armonici sono generati spontaneamente dalle vibrazioni dei corpi elastici, (per esempio, la corda degli strumenti musicali) e hanno frequenze che variano tra 37Hz e 4685Hz.

avatar
Noels Schulzzi

Nella pratica musicale ha poca importanza la capacità di associare ad una data nota l'altezza (o la frequenza) corretta: sono pochi i musicisti che, sentendo un suono isolato da qualsiasi contesto, sanno indovinare di che nota si tratti (questa è una considerazione che sorprende spesso i profani: sarebbe come dire che un pittore non riconosce i colori di cui si serve per creare i propri quadri).

avatar
Jason Statham

Tutti gli intervalli musicali - Esempi con canzoni famose, 5.0 out of 5 based on 293 ratings . Imparare a riconoscere gli intervalli musicali è un ostacolo per molti musicisti. La pratica dell’ear traning, infatti, è un’attività molto complessa che se non svolta adeguatamente e con il giusto metodo non porta ad alcun risultato. Vorrei condividere con voi quello che, a distanza di alcuni 12-TET Nella musica classica e nella musica occidentale in generale, il sistema di accordatura più comune dal XVIII secolo a oggi è stato ed è il temperamento equabile a dodici toni, noto anche come 12-TET (12 Tone Equal Temperament) o 12-EDO (Equal Division of the Octave) che divide l'ottava in 12 parti tutte uguali su scala logaritmica, con un rapporto uguale alla radice dodicesima di 2

avatar
Jessica Kolhmann

No, no e poi no. Quello che conta non sono i # e i b, ma l'effettiva distanza tra le due note. Fa - Si è una 4a eccedente ma non ci sono né diesis ne bemolle né mia zia. 4. Per calcolare Mi - Sol # devo pensare alla scala di Mi maggiore. Ecco, bravo. Passerai sicuramente l'esamino a scuola, ma poi ti troverai nei guai nella … Vediamo, praticamente, come procedere: Si conti da LA a FA (LA compresa) quante note intercorrono e vediamo quindi che l'intervallo è una 6 (sesta).Adesso consideriamo la scala di LA Magg. e vediamo che in essa il FA è diesis, pertanto, trattandosi di una 6 (sesta) ed essendo il secondo suono uguale a quello della scala, il nostro intervallo è maggiore.