Corpo delle immagini, immagini del corpo. Tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola.pdf

Corpo delle immagini, immagini del corpo. Tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola

Flaminio Gualdoni

Quella dei tableaux vivants è una storia antica quanto il Pigmalione immortalato da Ovidio. Una storia che si dipana nei secoli abbracciando pratiche tanto lontane fra loro come le sacre rappresentazioni medievali - che di celebrazione in celebrazione si fanno sempre più profane - e le più recenti videoinstallazioni di Bill Viola che ricreano le visioni manieriste di Pontormo. Si tratta di figurazioni statiche in cui modelli o attori, disposti in pose espressive, restituiscono limmagine di dipinti o sculture celebri. Presupposto comune a tutti i tableaux vivants, del resto, è che a fungere da modello sia larte, non la vita. E forse proprio per questo suo status di arte nata dallarte, contaminata, per giunta, da generi e sottogeneri popolari, quella dei quadri viventi è stata spesso ritenuta una pratica secondaria nel novero delle arti visive. Essa però ha saputo sopravvivere assecondando il mutare dei tempi e dei codici culturali, forte di quella caratteristica che da sempre lha marginalizzata: il suo non essere riconducibile ad alcun canone, oscillando senza sosta tra normatività accademica e puro intrattenimento. In questo suo perenne rinnovarsi, il tableau vivant si intreccia anche con le sperimentazioni fotografiche e filmiche (da Rejlander e von Gloeden ad Artaud e Pasolini), con la danza e il teatro (da Isadora Duncan a Grotowski) fino a incarnarsi nelle performance di Luigi Ontani, Gilbert & George e Cindy Sherman. La profusione di autori che continuano a dedicarvisi dimostra come il genere, ormai consolidato stabilmente nel repertorio dei linguaggi contemporanei, sia oggi più vivo che mai. Flaminio Gualdoni ci accompagna in un excursus brioso, colto e traboccante di aneddoti lascivi e personaggi indimenticabili. Come Lady Hamilton, avvenente giovane dal passato tumultuoso che, sposa del suo pigmalione, diventa esperta nellimpersonare figure delliconografia classica: le sue attitudes, lente pantomime silenziose elogiate da Goethe, eternate da Tischbein e ammirate da aristocratici, artisti e scrittori, codificano il genere in un orizzonte situato tra rispettabilità dellarte, bon ton del gusto borghese e marketing sessuale.

Dopo aver letto il libro Corpo delle immagini, immagini del corpo di Flaminio Gualdoni ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi Corpo delle immagini, immagini del corpo. Tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola libro di Gualdoni Flaminio edizioni Johan & Levi collana Parole e immagini; € 23,00. € 21,85-5%. Claudio Costa nei materiali dell'umano. Ediz. illustrata libro di Gualdoni Flaminio

9.89 MB Dimensione del file
8860101891 ISBN
Gratis PREZZO
Corpo delle immagini, immagini del corpo. Tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Body art e storie simili : il corpo come linguaggio / Lea Vergine Milano : Skira, 2000 Monografie (Visualizza in formato Marc21) Amicus Nr.: 3390027 Autore Vergine, Lea Editore: Milano : Skira, 2000 Descrizione fisica: 292, [1] p. ill. 21 cm ISBN: 8881186802 Soggetti: Corpo umano nell'arte Arte - Sec.20 Disciplina: 704.9 704.942 Lingua: Italiano.

avatar
Mattio Mazio

Corpo delle immagini, immagini del corpo : tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola / Flaminio Gualdoni Gualdoni, Flaminio: Body art e storie simili : il corpo come linguaggio / Lea Vergine Vergine, Lea: Il ritratto e il suo sguardo / Jean-Luc Nancy ; edizione italiana a cura di Raoul Kirchmayr Nancy, Jean-Luc: Immagini degli Agiati Body art e storie simili : il corpo come linguaggio / Lea Vergine Milano : Skira, 2000 Monografie (Visualizza in formato Marc21) Amicus Nr.: 3390027 Autore Vergine, Lea Editore: Milano : Skira, 2000 Descrizione fisica: 292, [1] p. ill. 21 cm ISBN: 8881186802 Soggetti: Corpo umano nell'arte Arte - Sec.20 Disciplina: 704.9 704.942 Lingua: Italiano.

avatar
Noels Schulzzi

Dopo aver letto il libro Corpo delle immagini, immagini del corpo di Flaminio Gualdoni ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi Corpo delle immagini, immagini del corpo. Tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola libro di Gualdoni Flaminio edizioni Johan & Levi collana Parole e immagini; € 23,00. € 21,85-5%. Claudio Costa nei materiali dell'umano. Ediz. illustrata libro di Gualdoni Flaminio

avatar
Jason Statham

Craig Buckley, Rüdiger Campe, and Francesco Casetti. Amsterdam ... the qualities of film or video images become blurred, shallow, unfocused, and textured, they ... 3.3: nicolas Claude ledoux (1736–1806), “propylées de paris Chemin St. denis,” ... integral to the external appearance of corporate office buildings such as.

avatar
Jessica Kolhmann

Tableaux vivants da san Francesco a Bill Viola di Flaminio Gualdoni . Con l'autore inter Corpo delle immagini, immagini del corpo: presentazione del libro di Flaminio Gualdoni - Libreria Verso Flaminio Gualdoni ci accompagna in un excursus brioso, colto e traboccante di aneddoti lascivi e personaggi indimenticabili. Come Lady Hamilton, avvenente giovane dal passato tumultuoso che, sposa del suo pigmalione, diventa esperta nell’impersonare figure dell’iconografia classica: le sue attitudes, lente pantomime silenziose elogiate da Goethe, eternate da Tischbein e ammirate da