Come nasce una dittatura. LItalia del delitto Matteotti.pdf

Come nasce una dittatura. LItalia del delitto Matteotti

Giovanni Borgognone

Matteotti procedeva a passo svelto. Era assorto nelle sue riflessioni e non badava molto alle persone che in quel momento lo circondavano. Allimprovviso due uomini interruppero il corso dei suoi pensieri. Lo bloccarono e lo afferrarono bruscamente, cercando di trascinarlo a forza verso la strada. Ad attenderli, accostata al marciapiede, unelegante auto scura, una Lancia Lambda a sei posti, modello limousine chiusa: è il 10 giugno 1924 quando il parlamentare socialista Giacomo Matteotti viene rapito in pieno giorno. Ci sono tutte le premesse di un terremoto istituzionale, lItalia è percorsa da un sentimento diffuso dindignazione. I giornali seguono passo passo le indagini, che mostrano chiaramente come i mandanti dellagguato siano da ricercarsi nelle alte sfere del potere politico, prefigurando un possibile coinvolgimento dello stesso presidente del Consiglio Benito Mussolini. Lo sdegno dellopinione pubblica, lo scandalo delle forze politiche non bastano a proteggere la democrazia. Giovanni Borgognone tesse la storia di quei mesi convulsi e indaga sullintreccio tra politica, affarismo e violenze che ha visto protagonisti esponenti di primo piano del fascismo, sulle reazioni scomposte di Mussolini e i suoi, sulla crescente tensione fino al ritrovamento del cadavere, che si rivelò un vero e proprio giallo.

Scopri Come nasce una dittatura. L'Italia del delitto Matteotti di Borgognone, Giovanni: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

4.62 MB Dimensione del file
8842098337 ISBN
Gratis PREZZO
Come nasce una dittatura. LItalia del delitto Matteotti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scarica Libre PDF EPUB. Come nasce una dittatura. L'Italia del delitto Matteotti Scarica PDF EPUB Bibliografia. Giovanni Amendola, L'Aventino contro il fascismo.Scritti politici. (1924-1926), Milano-Napoli, Ricciardi, 1976. Giovanni Borgognone, Come nasce una dittatura.L'Italia del delitto Matteotti, Bari, Laterza, 2012.ISBN 978-88-420-9833-1; Ivo Ulisse Camerini, Il Partito popolare italiano dall'Aventino alla discesa nelle catacombe (1924-1926), Roma, Cinque lune, 1975.

avatar
Mattio Mazio

9 giu 2017 ... A causare la morte del deputato socialista, il 10 giugno 1924, le sue denunce ... elettorali attuati dalla nascente dittatura fascista nelle elezioni del 6 ... essere errori, eccessi momentanei, ma il popolo italiano, come ogni altro, ... Si propone come erede della tradizione sindacalista-rivoluzionaria e di quella ... nasce il Partito Comunista d'Italia dalla scissione del Partito Socialista, e nel novembre ... Gli storici fanno iniziare la dittatura del fascismo dal 3 gennaio 1925, con il ... si assume la responsabilità «politica, morale e storica» del delitto Matteotti.

avatar
Noels Schulzzi

Get this from a library! Come nasce una dittatura : l'Italia e il delitto Matteotti. [Giovanni Borgognone] 21/05/2020 · Nel marzo del 1919 nasce a Milano un nuovo movimento detto dei "Fasci di Combattimento", ad opera di un maestro elementare: Benito Mussolini. Cinque anni prima i socialisti lo avevano espulso dal loro partito mentre era direttore de L`Avanti, perché in contrasto sulla questione dell`intervento dell`Italia in guerra.

avatar
Jason Statham

24 dic 2010 ... L'assassinio di Matteotti e l'assunzione di responsabilità (“morale”), per tale ... per tale delitto, da parte di Mussolini, cambiano la natura del fascismo e le sorti del paese. ... La monarchia parlamentare si trasforma in dittatura, e la stessa ... quale capitale del Regno d'Italia) e riconoscono il Vaticano come ...

avatar
Jessica Kolhmann

Giacomo Matteotti è figura simbolo dell’antifascismo e politico di idee socialiste, il suo nome è il settimo più ricorrente nella toponomastica d’Italia.Fu rapito e assassinato da una squadra capeggiata da Amerigo Dumini, membro della polizia politica, presumibilmente a causa delle sue denunce dei brogli elettorali attuati dalla nascente dittatura nelle elezioni del 6 aprile 1924 e