Carcere e potere. Interrogativi pedagogici.pdf

Carcere e potere. Interrogativi pedagogici

Valeria Pirè

Questo lavoro si propone di leggere il rapporto tra carcere e potere ribaltando la prospettiva delle analisi più diffuse sulleducazione in carcere e individuando, nelle distorsioni del potere che paralizzano o deviano lo sviluppo delle relazioni umane allinterno del carcere, il seme di una più grave patologia che incide sulla sana attuazione di una pedagogia penitenziaria. Con il sussidio di utili strumenti di decodifica dei meccanismi propri del carcere, si è ricostruito un percorso di sviluppo delle relative dinamiche formative proponendo una lettura fortemente connotata da unimpostazione fenomenologica, senza perdere mai di vista il nucleo fondamentale del discorso pedagogico: la persona. Per rendere tale lettura capace di reggere limpatto con un contesto incancrenito da logiche non sempre compatibili con il mandato costituzionale e con gli obiettivi della rieducazione, si è provato a immaginare una pedagogia che si sporchi le mani e non si sottragga mai a una costante e continuativa messa alla prova di progetti e risultati.

MeTis è una rivista internazionale in doppio formato digitale e cartaceo, il cui intento è promuovere l’apertura del mondo della formazione alle suggestioni, alle contaminazioni, al meticciamento, alle ibridazioni con tutte le scienze dell’uomo che ne possano allargare gli orizzonti di riflessione e problematizzazione, di sapere e azione, di scelta e di orientamento.

8.56 MB Dimensione del file
8854874205 ISBN
Carcere e potere. Interrogativi pedagogici.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Incontrare La Seconda Generazione: Aspettative, Criticità, Interrogativi. Il Rapporto Padre-Figlio Disabile Nei Romanzi Di Giuseppe Pontiggia, Fulvio Ervas, Massimo Verga Bambini Attivi E Autonomi Nelle Relazioni Di Cura Pinocchio A Scuola: Uno Spunto Di Riflessione Alla Riscoperta Di Modelli Educativi Alternativi Educare Alla Bellezza. Convegno. Ascolta l'audio registrato sabato 5 ottobre 2019 presso Reggio calabria. Organizzato da Magistratura Democratica

avatar
Mattio Mazio

Carcere e potere. Interrogativi pedagogici, Libro di Valeria Pirè. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Aracne, collana In-con-tra, brossura, data pubblicazione luglio 2014, 9788854874206.

avatar
Noels Schulzzi

Rischi e abusi di Internet e delle nuove tecnologie di comunicazione”; “Verso un welfare socio-sanitario sostenibile”; “Carcere e potere. Interrogativi pedagogici”; giornata formativa e di presentazione del “nuovo index per l'inclusione sociale”; “Il counselling a supporto delle professioni sociali”; “Rischi, responsabilità e dilemmi etici nel lavoro dell’assistente sociale. Carcere e potere. Interrogativi pedagogici libro Pirè Valeria edizioni Aracne collana In-con-tra , 2014 . € 11,00. L'inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali. Dalla normativa alla relazione educativa libro Collacchioni Luana Marchetti

avatar
Jason Statham

“Le ricerche sulla salute mentale in carcere dimostrano che oltre il 50% delle circa 60mila persone private di libertà soffre di una qualche patologia mentale, dall’ansia alle psicosi gravi: un numero molto maggiore rispetto a chi è fuori dal carcere, dovuto anche alle attuali condizioni detentive e a cui corrisponde un numero di psicologi e psichiatri inadeguato”, sottolinea Miravalle.

avatar
Jessica Kolhmann

L'interesse pedagogico per il pensiero di Gramsci ha conosciuto una svolta circa mezzo ... significa conquista democratica del potere e suo mantenimento altrettanto ... 45 Rispondere a questi interrogativi richiederebbe una lunga analisi . Ci torneremo in ... storica. Nella Lettera dal carcere del 30 dicembre 1929, parlando. mercato è stata accompagnata da critiche riferite al suo potere distruttivo sui ... una funzione pedagogica: la "Sede della Giustizia" non è vista più come un luogo ... È questo il grosso interrogativo che ogni architetto dovrebbe porsi prima.