Bottoni. Arte, moda, costume, società, seduzione, storia.pdf

Bottoni. Arte, moda, costume, società, seduzione, storia

Giorgio Gallavotti

«Iniziando a scrivere questi appunti sui bottoni, non posso non essere influenzato dalla mia vita personale in quanto totalmente trascorsa nel negozio di merceria, attività chiusa nel 2002. Mio padre ha rilevato nel 1929 un negozio, chiuso da venti anni, con merce fine 800, fra cui due pareti di scatole di bottoni. Quei bottoni sono rimasti sempre in magazzino, anzi vi erano state portate anche le rimanenze degli anni successivi, fino a quando nei primi anni 1980 ho iniziato a cucirli in maniera omogenea fra loro in base ai materiali e ai prezzi. Poi osservandoli attentamente mi sono trovato la storia dei primi 50-60 anni del 900. Da quel materiale continuare fino al 2000 è stato abbastanza facile, in quanto la rimanente materia prima era a portata di mano nel negozio, anzi, aggiornata di stagione in stagione. Nel 1995 insieme ad altri collezionisti di bottoni ho contribuito a fondare il C.I.B. (Collezionisti Italiani Bottoni) con sede a Firenze. In questo ambito mi sono arricchito culturalmente sulla conoscenza dei bottoni e ho avuto modo di entrare in possesso di molti esemplari del 700-800». (Giorgio Gallavotti)

Nella storia del 1900 vi è un bottone che rappresenta proprio il massimo della seduzione. Un semplice bottone anni 1920 con la simbologia di un ventaglio, quel ventaglio che le signore Dame adoperavano sin dal 1700 anche per farsi vento ma con un linguaggio di alfabeto Morse del ventaglio stesso, avvisavano l’ amante quando e dove si dovevano incontrare. Etichette: Aldo A. Mola, blog storia-costume-cultura-società, Giornale del Piemonte e della Liguria, Gr.Loggia d'Italia degli ALAM, Massoneria, Ser. Gran Loggia Naz. Italiana degli ALAM , …

3.48 MB Dimensione del file
8862570627 ISBN
Gratis PREZZO
Bottoni. Arte, moda, costume, società, seduzione, storia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

« Bottoni: arte, moda, costume, società, seduzione, storia. Il bottone spia » Bottoni, oggetti smarriti. 2010 at 13:24 and is filed under arte. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback

avatar
Mattio Mazio

Giorgio Gallavotti, Bottoni: arte, moda, costume, società, seduzione, storia, ed. Maggioli, 2006 Barbara Bettoni, Da gioielli ad accessori alla moda. Tradizione e innovazione nella manifattura del bottone in Italia dal tardo Medioevo a oggi , ed. Marsilio, 2013

avatar
Noels Schulzzi

Tante risorse utili e gratuite di società e costume, famiglia, galateo, nudismo, tatuaggi ed altro ancora. Ricerca sulla moda: gli stili del 900 - 1900 LA MODA Le trasformazioni degli stili di vita e del costume caratterizzano la moda negli anni venti e trenta. Gli uomini e le donne dell'epoca mostrano nuove sensibilità estetiche che li inducono a sperimentare le più originali forme dell'apparire.

avatar
Jason Statham

6 gen 2016 ... La storia del bottone appartiene alla storia dell'umanità vestita e ... la collaborazione di artisti, bottoni originalissimi e dall'aspetto prezioso, ... dei mutamenti della società attraverso la storia della moda, il bottone ... a elemento di seduzione nell'alta moda dei giorni nostri, ricercato da stilisti e collezionisti.

avatar
Jessica Kolhmann

Tante risorse utili e gratuite di società e costume, famiglia, galateo, nudismo, tatuaggi ed altro ancora. Ricerca sulla moda: gli stili del 900 - 1900 LA MODA Le trasformazioni degli stili di vita e del costume caratterizzano la moda negli anni venti e trenta. Gli uomini e le donne dell'epoca mostrano nuove sensibilità estetiche che li inducono a sperimentare le più originali forme dell'apparire.