Abitare la differenza. Il turista e il migrante.pdf

Abitare la differenza. Il turista e il migrante

Antonio Di Campli

Il turista e il migrante sono figure simbolo della modernità. I loro movimenti sono tra le forze più potenti di trasformazione di città e territorio, come mostrano le migrazioni delle popolazioni agées di ceti medi in Sud America o sulle coste del Mediterraneo. Oggi questi movimenti danno luogo a nuovi fenomeni neocoloniali, traendo forza da condizioni inedite. Studiando il caso di un piccolo centro delle Ande ecuadoriane, Vilcabamba, il libro indaga le implicazioni delle dinamiche transnazionali legate alla sovrapposizione tra turismo e migrazione. E individua lì, con lausilio di concetti propri della letteratura internazionale, i contorni di una diversa declinazione del progetto urbanistico contemporaneo, altro dalla tradizione europea. La centralità conferita alle forme di migrazione aiuta a mettere a fuoco le modificazioni che lo spazio (urbano, rurale, interno...) subisce quando è attraversato da molteplici frontiere, segnato da conflitti, tensioni e alleanze tra idee, immaginari, individui ed economie. Ovvero da sistemi disgiuntivi nelle pratiche dellabitare e costruire lo spazio. Lobiettivo principale del libro è indagare il debito concettuale dellurbanistica nei confronti dei luoghi. Le differenze e le mutazioni interne alla teoria urbanistica non sono unicamente debitrici delle formazioni socio-ambientali, dei dibattiti ideologici, dei campi intellettuali da cui provengono gli urbanisti. I concetti, le idee di spazio, i problemi affondano le loro radici nei poteri immaginativi dei gruppi sociali, dei collettivi che queste stesse teorie si propongono di spiegare. La questione posta da Abitare la differenza è dunque epistemologica, e perciò politica.

Abitare la differenza. Il turista e il migrante è un libro di Antonio Di Campli pubblicato da Donzelli nella collana Saggi. Natura e artefatto: acquista su IBS a 24.00€!

1.96 MB Dimensione del file
8855220039 ISBN
Abitare la differenza. Il turista e il migrante.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nel giugno 2016 si è svolta la prima edizione del Campeggio migrante, il raduno nazionale di Arte Migrante: tre giorni di laboratori, conferenze, attività di gruppo ed eventi musicali e artistici per conoscersi e confrontarsi su temi quali l’educazione alla pace, diritti umani, migrazioni, nuove povertà.

avatar
Mattio Mazio

edizioni Gangemi collana Arti visive, architettura e urbanistica , 2019. € 30,00. € 28,50 ... 16,00. € 15,20. -5%. Abitare la differenza. Il turista e il migrante libro ...

avatar
Noels Schulzzi

17 feb 2020 ... Trasferirsi a vivere in pensione in Croazia conviene? ... Il fenomeno dei migranti italiani pensionati è un fenomeno in costante crescita. ... La differenza si assottiglia un poco se compariamo i prezzi di alcune città del Sud ... Sono appena rientrato dalla Croazia come turista ed il carburante più basso del 60% ...

avatar
Jason Statham

11 feb 2020 ... Lunedì 2 Marzo alle ore 18.00 sarà presentato il volume “Abitare la differenza – Il turista e il migrante” di Antonio di Campli, ed. Donzelli.

avatar
Jessica Kolhmann

Abitare la differenza. Il turista e il migrante è un eBook di Di Campli, Antonio pubblicato da Donzelli nella collana Saggi. Natura e artefatto a 14.99. Il file è in ... Il turista e il migrante sono figure simbolo della modernità. ... La questione posta da Abitare la differenza è dunque epistemologica, e perciò politica. Autore ...