Dal Piave a Vittorio Veneto. Una storia diversa.pdf

Dal Piave a Vittorio Veneto. Una storia diversa

Claudio Razeto

«Resistere! Resistere!» era stata la parola dordine del governo e del re allindomani della catastrofe di Caporetto, nel tardo autunno del 1917. E infatti, sulla linea del Piave, si organizza una disperata resistenza contro le dilaganti forze austrotedesche. Dopo le sanguinose battaglie darresto e lepica resistenza sul monte Grappa, con la fine dellinverno le sorti della guerra cominciano a cambiare. Si combatte senza tregua nelle paludi del basso Piave, dove la Marina dà un contributo fondamentale, e sui cieli del Nordest, dove gli assi dellAviazione riescono a garantire una copertura essenziale alle truppe di terra, fino alla battaglia del Solstizio, ultimo imponente tentativo offensivo austrotedesco, vanificato da un esercito italiano ormai riorganizzato, ricostruito nel morale e nei mezzi bellici, capace di straordinari sacrifici, ma anche, questa volta, di unimpeccabile dimostrazione di capacità tattiche e strategiche. Infine, loffensiva finale di Vittorio Veneto, con il trionfale passaggio del Piave, la rotta disordinata del nemico e larmistizio di villa Giusti. Con un apparato iconografico e le testimonianze dei protagonisti e dei cronisti dellepoca. Per portare il lettore al centro della grande storia.

La storia ufficiale della Serenissima venne datata dal 421, mentre l'inizio del calendario civile fu fissato nel mese di marzo, ma per comodità, il capodanno fu anticipato al primo marzo (Capodanno Veneto); per evitare confusioni, nei documenti internazionali, le date che facevano riferimento al calendario veneto venivano indicate con m.v. (more veneto). Una storia diversa 9.90 € 64366 - Costacurta, A.: Cappella Maggiore. Storie di gente nell'anno di Caporetto 20.00 € Dal Piave a Vittorio Veneto una storia diversa 12.90 € 22051 - Glaise-Horstenau, E. G.: Dal Piave al crollo 15.50 € 16496 - Rotolo, G.:

5.25 MB Dimensione del file
8877073829 ISBN
Gratis PREZZO
Dal Piave a Vittorio Veneto. Una storia diversa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.coriglianofotografia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Vittorio veneto: cartolina,oggetto,scansioni – I migliori marchi. Nella seguente lista, troverete diverse varianti di Vittorio veneto e commenti lasciati dalle persone che l'hanno acquistata. Le varianti sono classificate per popolarità, dalla più popolare alla meno popolare.. Elenco delle varianti di Vittorio veneto …

avatar
Mattio Mazio

Vittorio Veneto nacque il 27 settembre 1866 con l'unione dei preesistenti comuni di Ceneda e Serravalle. Assunse il nome di Vittorio il 22 novembre 1866 in omaggio a Vittorio Emanuele II, primo re d'Italia. L'appellativo Veneto era usato abitualmente soprattutto dopo la battaglia e venne ufficializzato, assieme al conferimento del titolo di città, con RD 22 luglio 1923 n. 1765.

avatar
Noels Schulzzi

L'esercito italiano dopo aver consolidato la linea difensiva del Piave, nell'autunno del 1918, passò alla controffensiva che si sviluppò su larga scala, dapprima sul monte Grappa, poi a partire dal 26\10\1918 oltre la linea del Piave nell'area di Vittorio Veneto, dove l'esercito imperiale dopo aver cercato inutilmente di contenere l'avanzata italiana, cedette di schianto, ormai in preda al caos.

avatar
Jason Statham

Il Massiccio del Grappa tra storia e musei. Il Grappa, coi suoi aspri versanti e le sue numerose vette ha segnato la storia della Prima Guerra Mondiale.Fronte cruciale dopo la rotta di Caporetto del 1917 divenne teatro della svolta delle sorti del conflitto. La resistenza dell’esercito italiano costrinse l’Impero Austro-Ungarico a rinforzare qui le sue truppe indebolendo così le posizioni

avatar
Jessica Kolhmann

Dopo aver letto il libro Dal Piave a Vittorio Veneto.Una storia diversa di Claudio Razeto ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi